Quante radiazioni sono coinvolte in una radiografia endorale?
Le dosi dosi di radiazioni che si ricevono durante una radiografia dentale, sono normalmente mo0lto basse. Per scopi pratici è utile confrontare la quantità di radiazioni ambientali con quella di una radiografia dentale:
La dose annua tollerata per persone con esposizione alle radiazioni per motivi di lavoro, è equivalente a quella di 8.000 radiografie endorali annue.


Perchè il dentista e il suo staff escono dalla stanza durante l'esecuzione di una radiografia?
Sebbene la dose di radiazioni per ogni singola radiografia sia molto ridotta, esponendosi molte volte al giorno per un lungo periodo di tempo, il dentista e il suo staff sarebbero inutilmente esposti ad una dose di radiazioni superiore alla media.
Se sono in gravidanza o penso di esserlo devo rimandare l'esame radiografico dentale?
Ricordatevi di avvisare il vostro dentista se siete o pensate di essere in gravidanza, il vostro dentista valuterà l'opportunità di eseguire o meno delle radiografie, considerando anche il fatto che le radiografie dentali sono limitate alla regione della testa e del collo.
Quali sono i benefici di una radiografia dentale?
Non tutti i problemi a denti e tessuti circostanti possono essere visti durante la visita dentistica; una radiografia può essere quindi utile nel rilevare la presenza di piccole carie tra dente e dente, malattia paradontale, ascessi, cisti e/o altre anomalie, oltre a permettere una pianificazione accurata di trattamenti implantari, protesici e ortodontici. Diagnosticare e trattare i problemi dentali durante la fase iniziale, può farvi risparmiare tempo, denaro e disagi evitabili, mantenendo così denti e gengive sani a lungo.
1 2 3 4

 

I dati esposti sono una proprietà DentalK.it Tutti i diritti sono riservati